Cina, 15 morti in una miniera di carbone

Nove feriti e 11 in salvo nello Shanxi, in corso indagini

(ANSA) - PECHINO, 19 NOV - Una violenta esplosione di gas in una miniera di carbone dello Shanxi ha provocato la morte di 15 persone e il ferimento di altre 9. Lo riporta l'agenzia Xinhua, citando le autorità della provincia, nel nord della Cina. Dai primi risultati delle indagini è emerso che erano 35 i minatori nei tunnel della miniera, nella contea di Pingyao, al momento dell'incidente, avvenuto nel primo pomeriggio di lunedì, in base alle ricostruzioni della Shanxi Administration of Coal Mine Safety. Sono 11 i lavoratori riusciti a mettersi in salvo.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA