Torna Serena Dandini e convoca gli Stati Generali

Su Rai3 da giovedì 21 novembre in prima serata

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Una fotografia, scattata sotto l'ottica dell'ironia, dei nostri tempi, una sorta di Istat dell'arte del nostro Paese. Serena Dandini ritorna su Rai3 in prima serata dal 21 novembre per un totale di 6 appuntamenti e convoca gli Stati Generali, titolo del suo nuovo programma, presentato a Viale Mazzini dal direttore di rete Stefano Coletta, dalla padrona di casa Dandini e da tutti i protagonisti.
    Spiega la conduttrice: "Ci saranno anche i maschi, a cominciare da Neri Marcorè, che nella prima puntata proporrà una parodia del premier Conte. Corrado Guzzanti non verrà nella prima puntata, ma non è detto che non ci sia nelle prossime, è un'effetto attesa-sorpresa. Il programma sarà una satira su quello che non va, una fotografia dei tempi che viviamo, di confusione e mancanza di speranze, futuro e sogni". Coletta fa notare: "Dimenticate La tv delle ragazze, è un altro programma".
    A fare da contrappunto alla conduzione della Dandini ci sarà il personaggio di Martina Dell'Ombra, mentre farà irruzione anche RaiPhone (un'app ironica).
    Stati Generali ospita in questa edizione, tra gli altri, tutte le settimane Cinzia Leone, Lucia Ocone, Edoardo Ferrario, Germana Pasquero, Elio delle Storie Tese e Rocco Tanica. Viene mostrata una clip: Germana Pasquero imita Franca Leosini, mentre Marcorè, con felpa 'Diccì' imita Andreotti. Partecipano anche molti altri personaggi che varieranno di settimana in settimana.
    Inoltre ci saranno i contributi video di The Pills, le Sbratz e Natalino Balasso. E vengono presentate le copertine di Starmale: una sorta di mensile che vuole essere la parodia di Starbene e parla di malesseri, disagi e di cose brutte. L'ideatore del mensile è Emanuele Martorelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA