Serbia: Vucic dimesso, 'è stabile'

Presidente soffre di problemi cardiaci cronici

(ANSA) - BELGRADO, 18 NOV - Il presidente serbo, Aleksandar Vucic, è stato dimesso oggi dall'ospedale dell'Accademia militare di Belgrado, dove era stato ricoverato venerdì scorso per problemi cardiovascolari. Nel darne notizia, i media affermano che le sue condizioni di salute sono stabili.
    Ieri il ministro della sanità, Zlatibor Loncar, aveva detto che Vucic soffre di lievi problemi cardiaci cronici, il cui improvviso aggravamento aveva imposto il ricovero. Secondo il ministro, le cure e le terapie messe in atto dai sanitari hanno praticamente salvato la vita al presidente.
    I medici hanno consigliato a Vucic di ridurre per un periodo il suo carico di lavoro, per potersi riprendere al meglio. Ma lo stesso Vucic aveva detto di voler tornare al lavoro già da oggi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA