Sindaco Chioggia, hanno negato uso Mose

'Commissari mi hanno detto che non era stato collaudato'

(ANSA) - VENEZIA, 15 NOV - "Ho chiesto che venisse utilizzato il Mose alla vigilia dell'acqua alta eccezionale di martedì notte ma i Commissari hanno detto no". A dirlo è il sindaco di Chioggia, Alessandro Ferro, il quale riferisce che la giustificazione dei Commissari del Consorzio Venezia Nuova è stata che "il Mose non è stato collaudato, quindi non può essere utilizzato". Peraltro i Commissari avevano previsto dei test il 21 e il 24 ottobre, poi annullati per alcune vibrazioni sospette riscontrate nelle tubature.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA