Ue: bocciato commissario Ungheria

Eurodeputati chiedono poter formulare nuove domande a Várhelyi

(ANSA) - BRUXELLES, 14 NOV - Il commissario designato dall'Ungheria per l'allargamento, Olivér Várhelyi, non ha superato l'esame odierno nell'audizione al Parlamento europeo.
    E' quanto si apprende a Bruxelles. E' mancata la maggioranza a favore dell'esponente del Ppe nella riunione dei coordinatori della commissione. Al commissario designato verranno posti ulteriori quesiti o domande.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA