Venezia: emergenza in cdm

Sottosegretari, la situazione più grave dal '66

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - "La situazione di emergenza che si è creata a Venezia in queste ore, la più grave dal 1966, è seguita direttamente dal Governo, che la affronterà nel prossimo Cdm, per valutare gli interventi necessari e urgenti che tutelino la città, la sua laguna e le Comunità che vi vivono". Così i sottosegretari veneziani, Pier Paolo Baretta e Andrea Martella, che stanno seguendo per il Governo l'evolversi della situazione emergenziale nella laguna veneta.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA