Conte-Merkel, uniti contro intolleranza

Intese su Europa, Nato e migranti

(ANSA) - ROMA, 11 NOV - "Italia e Germania devono lavorare insieme per affrontare la comune responsabilità europea nel dare risposte adeguate ai cittadini. Con la Germania ci troviamo a condividere spesso obiettivi e modalità per raggiungerli, qualche volta non siamo convinti delle medesime soluzioni, ma dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione, non dobbiamo aumentare l'intolleranza e le forze disgregatrici nell'Ue". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa con la cancelliera tedesca Angela Merkel. I due Paesi, ha aggiunto Conte, sono impegnati insieme nelle sfide europee, su migranti, crescita, occupazione, clima, Ue e Brexit. "La Nato resta per noi un pilastro della politica internazionale", ha aggiunto il premier.Da Angela Merkel plauso all'Italia per il riassetto del sistema bancario e l'accordo con la Libia, sul quale però chiede di coinvolgere "anche l'Unhcr e le ong e garantire degli standard ragionevoli" sui diritti umani.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA