Lula: lotterò contro la giustizia marcia

'Viaggierò in Brasile ed in America latina'

(ANSA) - BUENOS AIRES, 9 NOV - L'ex capo dello Stato brasiliano, Luiz Inacio Lula da Silva nelle sue prime dichiarazioni pubbliche dopo l'uscita dal carcere ha assicurato di voler "lottare, viaggiare in Brasile ed in America latina. E sono davvero intenzionato a combattere il settore marcio del potere giudiziario, della polizia, della Procura, e anche il settore marcio delle imprese brasiliane".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA