Riforme: slitta il vertice

In Commissione parte ddl con voto 18enni per Palazzo Madama

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Un colpo al freno ed uno all'acceleratore da parte della maggioranza sulle riforme: se il vertice previsto per domani, 22 ottobre, slitta di una settimana al 29, è anche vero che mercoledì, 23 ottobre, verrà incardinata in Commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama la riforma che dà ai diciottenni il voto per il Senato, alla quale la maggioranza presenterà poi tre emendamenti con le altre tre riforme costituzionali concordate il 6 ottobre scorso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA