Brexit: Johnson chiede ok a deal

E' tempo di decidere. Ammesso al voto emendamento pro rinvio

(ANSA) - LONDRA, 19 OTT - Boris Johnson chiede al Parlamento di approvare l'accordo da lui raggiunto sulla Brexit con l'Ue e avverte la Camera dei Comuni che "ora è arrivato il tempo" di decidere.
    Aprendo oggi il dibattito straordinario sul deal alla Camera dei Comuni, il primo ministro conservatore ha ricordato come l'aula non sia stata "in grado di trovare" una soluzione per oltre tre anni dopo il referendum del 2016. Johnson ha difeso il suo deal come "un nuovo accordo" che va ratificato per "riunire il Paese".
    L'emendamento pro rinvio presentato da deputati ex Tory ribelli guidati dall'ex ministro Oliver Letwin e dell'opposizione britannica è stato ammesso al voto nel dibattito sull'accordo sulla Brexit.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA