'Boeing conosceva difetti 737 Max'

Lo rivelano sms tra dipendenti. Faa chiede chiarimenti

(ANSA) - WASHINGTON, 18 OTT - Una serie di sms tra dipendenti della Boeing nel 2016 rivelerebbero che la società era consapevole del grave problema del sistema di controllo automatico del volo che avrebbe provocato la caduta di due Boeing 737 Max in Indonesia e in Etiopia causando la morte di 346 passeggeri e membri di equipaggio. Lo riportano i media Usa.
    "Mi aspetto una spiegazione immediata", ha scritto alla Boeing l'amministratore della Federal Aviation Administration (Faa).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA