Mattarella a Trump, collaborare su dazi

Presidente Usa: 'Non vogliamo essere duri con l'Italia'

(ANSA) - WASHINGTON, 16 OTT - "Mi auguro che sia possibile trovare un metodo di confronto collaborativo che eviti una spirale di ritorsioni. E bisogna cercarlo subito": lo ha detto Sergio Mattarella ricevuto nello Studio Ovale della Casa Bianca da Donald Trump. "Tensioni commerciali non giovano ad alcuno e la reciproca imposizione di dazi è controproducente e dannosa per le nostre economie", ha poi aggiunto in conferenza stampa.
    Dal canto suo il presidente americano ha assicurato: "Non vogliamo essere duri con l'Italia, vedremo di affrontare l'argomento". Trump si è anche detto certo che gli Stati Uniti "non possono perdere la guerra dei dazi a causa dello squilibrio della bilancia commerciale".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA