Russiagate: Salvini, Conte è finito

Lui chiedeva chiarezza a me, ora popolo chiede chiarezza a lui

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - "La parabola di Conte la vedo bella che finita...può andare ovunque quando vuole". Così il leader della Lega Matteo Salvini, a margine della presentazione della proposta di legge di iniziativa popolare sul presidenzialismo in Cassazione, risponde ai cronisti se preferisca che Conte vada il prima possibile in audizione al Copasir: "Lo vedo confuso, da 5 giorni dice tutto e il contrario di tutto ma evidentemente c'è qualcosa che non torna. Chiedeva chiarezza da me ora il popolo chiede chiarezza a lui".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA