Rugby: niente All Blacks e Italia a casa

Con 0-0 a tavolino si chiude Mondiali per azzurri

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - L'Italia saluta il Mondiale di rugby, e senza neanche aver affrontato i campioni del Mondo della Nuova Zelanda contro i quali sarebbe servito un vero e proprio miracolo sportivo per ottenere la qualificazione ai quarti.
    "Comprendiamo la decisione della federazione internazionale di annullare la partita con gli All Blacks per il tifone in arrivo, ma nella nazionale c'e' grande rammarico", il commento del presidente della Federugby, Alfredo Gavazzi. L'Italia chiude terza, nella pool B, dietro Sudafrica e Nuova Zelanda.
    "Comprendiamo e accettiamo la scelta. Da Presidente federale e da uomo di sport comprendo il rammarico degli atleti e dello staff tecnico per non aver potuto sfidare i campioni del Mondo in carica".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA