Siria: Rohani, Turchia eviti intervento

'Preoccupazioni legittime al confine ma serve moderazione"

(ANSA) - ISTANBUL, 9 OTT - "Le preoccupazioni della Turchia rispetto ai suoi confini meridionali sono legittime", ma dovrebbe agire con moderazione ed evitare un intervento militare in Siria. Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, citato dall'Irna. "Crediamo che occorra seguire un percorso corretto per eliminare queste preoccupazioni" di Ankara. "Le truppe americane devono lasciare la regione" e "i curdi in Siria" devono "sostenere l'esercito siriano" di Bashar al Assad, che dovrebbe prendere il controllo del nord-est del Paese al confine turco, ha spiegato Rohani.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA