Attacco vicino a sinagoga in Germania

Halle, almeno 2 morti. Bomba a cimitero ebraico. Un fermo

(ANSA) - BERLINO, 9 OTT - Un attacco armato nel quale sono rimaste uccise almeno due persone, è in corso davanti a una sinagoga a Halle, nell'est della Germania. La polizia fa sapere di aver fermato "una persona".
    Il killer (ma potrebbe essere più d'uno), secondo i testimoni, è vestito da militare con un elmetto e mascherato e spara con un'arma automatica, forse un mitra, con cui ha sparato contro un negozio.
    L'attacco avviene nel giorno della festività ebraica dello Yom Kippur e, secondo le prime informazioni, è stata anche scagliata una bomba nel cimitero ebraico della città tedesca, capoluogo della Sassonia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA