Attacco Halle, 'pista porta in Austria'

FAZ: 'Prime tracce portano a Land Burgenland, Austria'

(ANSA) - BERLINO, 9 OTT - La persona fermata per l'attacco di Halle sarebbe "un tedesco bianco" e "le prime tracce portano al Burgenland, in Austria": lo scrive il sito della Frankfurter Allgemeine Zeitung citando "ambienti della coalizione" di governo della Sassonia-Anhalt, la regione ex Ddr dove si trova Halle.
    "Al momento ci sarebbe un altro intervento a Weissenfels" sempre in Sassonia-Anhalt, scrive la Frankfurter Allgemeine Zeitung.
    L'agenzia Dpa riferisce che dopo l'attacco nel "mirino della polizia" c'è un centro a 15 km da Halle, Landsberg, dove il quartiere di Wiedersdorf è stato bloccato.
    Inoltre proprio nelle ultime ore vi sono state operazioni di polizia concertate in ambienti di estrema destra quattro regioni tedesche (Baviera, Baden-Wuerttemberg, Turingia e nella stessa Sassonia-Anhalt) dopo messaggi minatori a moschee, sedi di partito e media ma senza nesso con gli attacchi di Halle, riferisce l'agenzia Dpa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA