Addio a Barron Hilton, il re degli hotel

Si e' spento a 91 anni, dal padre eredito' un impero

(ANSA) - WASHINGTON, 21 SET - Barron Hilton, il miliardario e filantropo a capo dell'impero alberghiero ereditato dal padre Conrad, e' morto a 91 anni a Los Angeles. Era diventato presidente e Ceo del gruppo Hilton Hotels nel 1966 e si era ritirato nel 1996. Un personaggio molto popolare anche per aver fondato la squadra di football dei Los Angeles Chargers che milita nella Nfl. Su Instagram il dolore della nipote Paris Hilton che descrive il nonno come "una leggenda, un visionario, un uomo fantastico e premuroso".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA