Pompeo, attacco Iran è un atto di guerra

Trump parla con Johnson: 'Risposta diplomatica unitaria'

(ANSA) - ROMA, 18 SET - "L'attacco al petrolio da parte dell'Iran è un atto di guerra". Così il segretario di Stato Usa Mike Pompeo ha definito l'attacco contro installazioni petrolifere saudite dopo l'incontro a Gedda con il principe ereditario Mohammed bin Salman. Intanto Donald Trump e il primo ministro britannico, Boris Johnson, si sono consultati oggi telefonicamente per valutare una reazione congiunta all'attacco.
    Lo riferisce Downing Street, precisando che si è parlato di "una risposta diplomatica unitaria". Johnson ieri aveva sentito Mohammed bin Salman e aveva condannato l'attacco, invocando peraltro genericamente indagini internazionali sulle responsabilità.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA