Scuse del Guardian a David Cameron

In editoriale aveva minimizzato dolore per la morte del figlio

(ANSA) - LONDRA, 16 SET - Brutta scivolata per il Guardian, giornale liberal britannico per antonomasia, costretto oggi a scusarsi con David Cameron per un editoriale pubblicato ieri online i cui si richiamavano i privilegi della vita dell'ex premier conservatore arrivando fino a minimizzarne l'esperienza più tragica - la morte del figlioletto epilettico Ivan nel 2009 a 7 anni - come un dolore, ma "un dolore da privilegiato".
    Considerazione definita "vergognosa" dall'attuale cancelliere dello Scacchiere, Sajid Javid, e denunciata come "vile" anche dall'attrice e attivista anti-Tory Jenny Eclair. La direzione si è successivamente affrettata a correggere il testo. "Lo abbiamo modificato nel giro di due ore e ci scusiamo completamente", ha detto un portavoce, riconoscendo l'originale come un editoriale "ben lontano dai nostri standard" etici.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA