Iran, petroliera Gb sarà rilasciata

Teheran: 'si attende espletamento procedure burocratiche'

(ANSA) - ISTANBUL, 16 SET - La petroliera britannica Stena Impero, sequestrata a luglio dai Pasdaran nel Golfo Persico, sarà rilasciata "a giorni", una volta espletate le procedure burocratiche che la riguardano. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri di Teheran, Abbas Mousavi, confermando quanto già annunciato nei giorni scorsi. La nave era stata sequestrata per "violazione delle leggi marittime internazionali", due settimane dopo il sequestro a Gibilterra della superpetroliera iraniana Grace 1, sospettata di voler trasportare il suo carico di 2,1 mln di barili di greggio in Siria malgrado le sanzioni. La nave cisterna di Teheran, poi ribattezza Adrian Darya 1, è stata rilasciata il mese scorso e secondo Usa e Gran Bretagna ha poi consegnato il petrolio a Damasco, nonostante le assicurazioni che non lo avrebbe fatto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA