Cdp apre sede operativa a Torino

Protocollo d'intesa con la Città per lo sviluppo del territorio

(ANSA) - TORINO, 13 SET - Cassa Depositi e Prestiti rafforza il suo impegno a Torino, dove aprirà una sede operativa entro sei-nove mesi, con location in centro. Il protocollo d'intesa con la Città è stato firmato dall'amministratore delegato di Cdp Fabrizio Palermo e dalla sindaca Chiara Appendino e prevede un impegno congiunto a sostegno del territorio metropolitano per potenziare le infrastrutture locali, lo sviluppo del sistema urbano e il tessuto produttivo.
    "La vicinanza a Torino è storica, Cdp è nata qui. La sede che apriremo sarà operativa e non di rappresentanza, vogliamo essere vicini alla pubblica amministrazione e alle imprese", sottolinea Palermo. "Questo accordo è un tassello fondamentale per lo sviluppo del territorio, dove Cdp è un attore invisibile ma protagonista. Vogliamo fare squadra per usare le leve di sviluppo", afferma la sindaca che cita tra gli interventi da definire insieme quelli per la metro 2, il Moi, la Cavallerizza Reale e la Falchera.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA