Danimarca, vendita Groenlandia 'assurda'

Premier, 'spero interesse (Trump) non sia serio'

(ANSA) - ROMA, 19 AGO - Il premier danese Mette Frederiksen ha definito "assurdo" l'interesse espresso dal presidente americano Donald Trump per l'acquisto della Groenlandia: lo riporta oggi l'emittente Usa Cnn, che cita il quotidiano groenlandese Sermitsiaq.
    "La Groenlandia non è in vendita. La Groenlandia non è danese. La Groenlandia appartiene alla Groenlandia", ha detto ieri Frederiksen al giornale: "Spero vivamente che questo (interesse) non sia inteso seriamente", ha aggiunto sottolineando che gli scambi avuti alla Casa Bianca fra Trump ed i suoi collaboratori su questo argomento si rivelano una "discussione assurda".
    Il premier della Groenlandia "Kim Kielsen ha naturalmente chiarito che la Groenlandia non è in vendita - ha concluso Frederiksen -. E qui la conversazione finisce".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA