Open Arms: da ispezione no emergenza

"Condizioni accettabili anche se migranti sono provati"

(ANSA) - LAMPEDUSA (AGRIGENTO), 18 AGO - Secondo quanto si apprende dall'ispezione sulla Open Arms, disposta dalla Procura di Agrigento, non sarebbero emerse particolari criticità igienico-sanitarie da far scattare l'emergenza. La nave della Ong spagnola rimane alla fonda di Lampedusa, di fronte Cala Francese.
    Fonti sanitarie vicine agli inquirenti parlano di "condizioni abbastanza accettabili" e di un "quadro meno drammatico" di quanto veniva ipotizzato, anche se, sottolineano, la situazione a bordo è molto critica con 107 naufraghi ammassati l'uno sull'altro e provati psicologicamente dopo 17 giorni sul ponte dello scafo.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA