Conte, su Autonomia basta insulti

Lettera aperta a lombardi e veneti, 'riforma fa bene a tutti'

(ANSA) - ROMA, 21 LUG - Basta con gli insulti, serve rispetto, ed è ingeneroso sostenere che il governo è poco attento alle richieste delle Regioni. Con una lettera aperta al Corriere, il premier Giuseppe Conte si rivolge ai cittadini della Lombardia e del Veneto e rivendica con forza il lavoro che il governo sta facendo sull'autonomia differenziata. Spiega che essa non è una bandiera regionale da sventolare, ma una riforma che farà bene all'Italia intera, e si dice pronto ad incontrare i governatori anche prima di portare la bozza finale in Consiglio dei ministri.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA