Trump attacca ancora Fed, non rovini Usa

Vinciamo a livello globale ma non grazie a banca centrale

(ANSA) - NEW YORK, 19 LUG - "Se la Fed non avesse alzato così tanto e così velocemente" i tassi di interesse, l'economia americana starebbe molto meglio di come sta ora. Lo twitta il presidente americano Donald Trump, sottolineando che gli Stati Uniti stanno vincendo a livello mondiale ma "non è grazie alla Fed". "Questa è la nostra chance di creare ricchezza e successo per gli Stati Uniti, la Fed non la rovini", aggiunge invitando quindi la banca centrale a tagliare i tassi nella prossima riunione del 31 luglio.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA