Lancia da balcone figlia 16 mesi, morta

Nel Napoletano uomo si è poi buttato giù, è grave

(ANSA) - NAPOLI, 15 LUG - Ha lanciato la figlia di 16 mesi dal balcone del secondo piano e poi si è buttato giù: la bimba è morta e lui, 35 anni, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli di Napoli.
    E' accaduto a San Gennaro Vesuviano (Napoli). Indagano i carabinieri.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA