Hong Kong, circondata sede della polizia

Dopo manifestazione contro la legge sulle estradizioni in Cina

(ANSA) - PECHINO, 26 GIU - Migliaia di persone, dopo il raduno di Edinburgh Place a Hong Kong, hanno circondato nella notte la sede centrale della polizia a Wan Chai, ultimo evento di una giornata piena di iniziative contro la legge sulle estradizioni in Cina e per sollecitare l'attenzione del G20 di Osaka. La protesta ricorda quella di venerdì, quando la polizia restò asserragliata nel fortino di Arsenal Street per 15 ore.
    Secondo i media locali, i manifestanti hanno creato blocchi con le transenne e oscurato le telecamere di sorveglianza con il nastro adesivo. Le autorità dell'ex colonia hanno diffuso un appello chiedendo di manifestare "agendo in modo pacifico e ordinato", mentre la polizia ha chiesto di "lasciare libero l'accesso ai veicoli d'emergenza perché i servizi di soccorso siano assicurati al pubblico e non ostacolati". Questa mattina, la giornata si è aperta con una marcia di circa 1.500 persone per sollecitare l'attenzione dei Paesi del G20 sulla legge per le estradizioni in Cina.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA