Minacce a sindaco Treviso

Lui su Facebook, "questi atti intimidatori non mi fanno paura"

(ANSA) - TREVISO, 24 GIU - Una lettera di minacce, con la frase "The end", accompagnata da polvere bianca, è stata inviata al sindaco di Treviso, Mario Conte (Lega). Nel controllare la posta una dipendente del comune ha notato qualcosa di strano ed ha visto uscire un pò di povere da una busta vedendo in contro luce la scritta. E' scattato l'allarme per i sette dipendenti comunali dell'ufficio ed è stata avviata la profilassi con i controlli in ospedale. Sul posto vigili del fuoco e forze dell'ordine che hanno sigillato l'ufficio in attesa dell'esito dei controlli. "Ciò che posso dire in questo momento è che questi atti intimidatori non mi fanno paura!" ha scritto Conte sul proprio profilo Facebook.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA