Ue:Conte,sostegno a chi ridiscute regole

'Il nostro candidato ideale è chi si predispone a cambiarle'

(ANSA) - BRUXELLES 20 GIU - "Il nostro candidato ideale alla presidenza della Commissione Ue è quello che si predispone a cambiare le regole" europee. Lo afferma il premier Giuseppe Conte parlando con i cronisti prima del Consiglio Ue. "La lettera contiene un messaggio politico chiaro. Non vuole dire che non rispettiamo le regole, finché non cambiano le regole sono queste", ha aggiunto Conte sul commento di Pierre Moscovici alla sua lettera.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA