Ue, Conte: crescita assieme a stabilità

Premier a Camera: "Solidarietà non antitetica a responsabilità"

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - I nuovi vertici europei "devono essere all'altezza della posta in gioco nei prossimi anni.
    Soluzioni sono improcrastinabili e devono svilupparsi in una strategia nuova, che veda la crescita non più antitetica alla stabilità e la solidarietà non antitetica alla responsabilità".
    Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nell'informativa alla Camera sul Consiglio europeo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA