Klopp "Spero 3/a volta sia quella buona"

Tecnico Liverpool in finale Champions dopo i ko del 2013 e 2018

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - "In Germania abbiamo un detto che dice 'La cose migliori arrivano la terza volta'. A Mainz, ho perso la promozione due volte e l'abbiamo centrata alla terza.
    Speriamo che si ripeti anche in Champions League", dice, aggrappandosi alla cabala, il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp a pochi giorni dalla finale contro il Tottenham a Madrid. Lui che di finali Champions ne ha già perse due, dopo quella sulla panchina del Dortmund nel 2013 e l'ultima, la più recente, un anno fa con i Reds contro il Real. Non sarà facile sfatare il tabù contro gli Spurs, che Klopp conosce benissimo avendoci giocato più volte in Premier, ma - aggiunge il tecnico tedesco in un'intervista al sito dell'Uefa - "se siamo al massimo, siamo una squadra difficile da affrontare, ma anche il Tottenham lo è". Arrivato a Liverpool nel 2015, Klopp potrebbe regalare ai Reds la sesta Champions dopo aver sfiorato la vittoria in Premier e il lavoro in questi anni ha finora pagato: "I giocatori conoscevano le mie idee già dopo cinque giorni".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA