Burkina Faso, altri 4 cristiani uccisi

Domenica era stato ammazzato un prete con cinque fedeli

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 14 MAG - Nuovo attacco contro i cattolici in Burkina Faso. Quattro fedeli che stavano riportando in chiesa la statua della Vergine dopo aver partecipato ad una processione mariana, sono stati uccisi ieri a Singa, nel comune di Zimtenga, nella regione del centro nord del Paese. Si tratta della stessa regione alla quale appartiene la provincia di Sanmatenga, dove domenica 12 maggio, don Siméon Yampa, parroco di Dablo, è stato ucciso insieme a cinque fedeli nell'assalto alla chiesa durante la messa domenicale. Lo riferisce Fides.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA