Un migrante su 3 morto in mare nel 2019

'Nessuna nave governativa o ong, non può continuare così'

(ANSA) - ROMA, 6 MAG - "Nel 2019 una persona ogni 3 ha perso la vita nel tentativo di arrivare in Europa lungo la rotta dalla Libia". Lo scrive l'Unhcr Italia su Twitter, sottolineando che "non esiste un porto sicuro in Libia, ma nessuna nave governativa o di Ong effettua operazioni di ricerca e soccorso".
    "E' chiaro - conclude l'Alto commissariato Onu per i rifugiati - che questa situazione non può continuare".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA