Di Maio: crisi da Lega per un indagato?

Basta fare vittime, il governo vada avanti. Siamo responsabili

(ANSA) - ROMA, 4 MAG - "Oggi non su uno, ma su quasi ogni giornale c'è scritto che la Lega vuole staccare la spina al governo e ha pianificato di far saltare tutto dopo il voto. E tutto questo per cosa? Per una poltrona? Per non mollare un loro indagato per corruzione? Lupi, e dico l'ex ministro Maurizio Lupi di Ncd, si dimise per molto meno...". Lo scrive su Fb il vicepremier Luigi Di Maio. "Qui si tratta semplicemente di smettere di fare le vittime e rimettersi a lavorare. Il M5S vuole che il governo vada avanti. Si chiama responsabilità", sottolinea.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA