Isis, 'Pasqua è la festa degli infedeli'

Sedicente Stato islamico rivendica l'attacco in Sri Lanka

(ANSA) - COLOMBO, 23 APR - La Pasqua è "la festa degli infedeli". Lo scrive l'Isis nel comunicato di rivendicazione della strage in Sri Lanka con cui ha diffuso la foto del 'capo' dei kamikaze autori degli attacchi.
    L'obiettivo - sottolinea il sedicente Stato Islamico - erano cittadini della coalizione a guida Usa che lotta contro l'Isis.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA