Pace Casaleggio-hacker in tribunale

Cofondatore M5S ritira querela contro candidato Partito Pirata

(ANSA) - MILANO, 18 APR - Pace fatta tra Davide Casaleggio e lo studente universitario di 26 anni Luigi Gubello, ora anche candidato alle Europee per il Partito Pirata e che nell'agosto 2017 riuscì ad introdursi con un attacco informatico nella piattaforma 'Rousseau', il sistema per le votazioni online e le attività politiche dei 5 Stelle, usando il nickname 'Evariste Galois'. Il cofondatore del movimento, infatti, ha ritirato la querela nei confronti del giovane e oggi il giudice dell'undicesima penale ha chiuso il processo già alla prima udienza con una sentenza di "non doversi procedere per remissione di querela".
    "L'ho fatto solo per testare la vulnerabilità del sistema, non avevo fini o motivazioni politiche", aveva spiegato il giovane perquisito nel 2018 nell'inchiesta del pm Enrico Pavone.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA