Lettera d'addio e di scuse di Bouteflika

'Restate uniti e non dividetevi mai'

(ANSA) - IL CAIRO, 3 APR - Il presidente algerino Abdelaziz Bouteflika ha diffuso una lettera di addio agli algerini in cui chiede "scusa" per aver "mancato" al proprio "dovere".
    Nel testo in arabo diffuso da media algerini l'ex presidente non precisa dove avrebbe fallito ma ricorda le proprie realizzazioni.
    "Lascio la scena politica senza tristezza nè paura per il futuro del nostro Paese" e "vi esorto a restare uniti e a non dividervi mai", scrive Bouteflika nella lettera.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA