Ue valuta proroga Sophia ma senza navi

Resterebbero attivi solo aerei e attività addestramento libici

(ANSA) - BRUXELLES, 26 MAR - Una proroga della missione Sophia per altri sei mesi, ma senza l'impiego di unità navali: è questa l'ipotesi di accordo attualmente all'esame delle capitali dei 28 Paesi membri dell'Ue. La missione potrebbe andare avanti oltre la scadenza del 31 marzo, secondo quanto si è appreso, mantenendo solo l'attività svolta degli 'asset' aerei della missione e proseguendo l'azione di addestramento della Guardia costiera libica.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA