Conte, con Cina niente rischi sicurezza

Obiettivo riequilibro bilancia commerciale e più investimenti

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "Sul piano della cooperazione economica, l'obiettivo per l'Italia è quello di riequilibrare la bilancia commerciale e intensificare i flussi di investimento tra i due Paesi. Su questo fronte ci aspettiamo importanti ricadute positive. Il tutto, tengo a ribadirlo ancora una volta, senza alcun rischio per la sicurezza nazionale". Lo scrive, in un post su facebook, il premier Giuseppe Conte. Le intese con la Cina permettono la costruzione "un vero 'level playing field'.
    Per l'Italia è una grande occasione", sottolinea il premier.
    Conte ha rilevato che "il Memorandum sulla Belt and Road costituisce un importante segnale di attenzione del Governo italiano verso questo progetto di connettività euroasiatica.
    Questa collaborazione viene impostata in stretto raccordo con la Strategia Ue sulla connettività euroasiatica e nel pieno rispetto dei principi, oltre che di reciprocità, anche di trasparenza, inclusività, sostenibilità fiscale ed ambientale".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA