Orban scrive lettera scuse a Ppe

La missiva indirizzata al presidente del Partito Joseph Daul

(ANSA) - BERLINO, 14 MAR - "Vorrei esprimere le mie scuse, se vi siete sentiti offesi dalla mia citazione". Lo scrive il premier ungherese Viktor Orban in una lettera al presidente del gruppo del Ppe Joseph Daul, riferendosi alla citazione di Lenin di "utili idioti" da lui usata in un'intervista al quotidiano tedesco Die Welt am Sonntag in riferimento ai membri del Ppe che ne avevano proposto la cacciata.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA