Berlusconi, Ppe si allei a Conservatori

Sfida del mondo adesso è Cina contro Occidente

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "Il Ppe deve lasciare i socialdemocratici e mettersi con i conservatori di destra, e poi cambiare l'Europa. Io con le conoscenze che ho posso aiutare a cambiare l'Europa". Lo dice Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, ospite di Pomeriggio Cinque. Più in generale, sulla politica estera, l'ex premier afferma: "Dobbiamo mettere insieme una forza occidentale che includa la Russia e sappia contrastare il dominio della Cina. La grande sfida che il mondo ha davanti è questa: Cina contro Occidente. E il signor Berlusconi che ha un po' di esperienza da statista - aggiunge parlando di sé in terza persona - si rende nuovamente utile per far sì che non si realizzi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA