Appendino,autori violenze sono criminali

Non esiste piano sgomberi, nessun tono salviniano in mio tweet

(ANSA) - TORINO, 11 FEB - "Chi ha esercitato violenza durante le manifestazioni di sabato non è portatore di nessuna dimensione valoriale positiva. Ha sporcato l'antifascismo, ha sporcato l'antirazzismo, ha sporcato la causa No Tav, ha sporcato molti altri nobili status di cui codardamente tenta di appropriarsi. Chi commette questo genere di violenze, è un criminale". Così la sindaca di Torino Chiara Appendino parlando, in consiglio comunale, degli incidenti al corteo di sabato contro lo sgombero dell'ex Asilo in via Alessandria.
    "Nel mio tweet non c'erano né ruspe né toni salviniani ma un sindaco che aveva il dovere di informare su quello che stava accadendo e che diceva da che parte sta", aggiunge Appendino.
    "Non esiste un piano di sgomberi di centri sociali da parte della Città - ribadisce - esiste un intervento che è stato fatto che non riguarda dei 'ragazzacci' ma persone accusate di associazione sovversiva".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA