Somalia:raid aereo Usa,52 Shabaab uccisi

In risposta ad attacco di terroristi subito dalle forze somale

(ANSA) - JOHANNESBURG 19 GEN - L'esercito americano ha compiuto un raid aereo in Somalia che ha ucciso 52 estremisti al Shabaab legati ad al Qaida in risposta ad un precedente attacco subito dalle forze somale. Il raid, informa il Comando statunitense in Africa, è avvenuto a Jilib nella regione del Medio Juba. Gli Usa riferiscono che le forze somale sono state attaccate da un "grande gruppo" di estremisti legati ad al Qaida senza precisare le perdite subite. Gli estremisti di al Shabab controllano gran parte della Somalia rurale meridionale e centrale e continuano a condurre attacchi di alto profilo nella capitale Mogadiscio e altrove. Cellula somala di al Qaida dal 2012, gli al Shabaab vogliono imporre alla Somalia una versione estrema della sharia, la legge islamica, e per questo cercano di cacciare le truppe straniere dall'ex colonia italiana devastata una guerra civile iniziata nel 1991. Il gruppo terroristico ha rivendicato la responsabilità dell'attacco di martedì ad un hotel di lusso a Nairobi costato la vita a 14 persone

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA