Peste suina: polemica Grillo-Pigliaru

Governatore, sgradevole tentativo di attribuirsi meriti altrui

(ANSA) - CAGLIARI, 13 GEN - "Contro la peste suina in sei mesi abbiamo fatto più di quello che gli altri hanno promesso per anni". Non è piaciuto al governatore della Sardegna Francesco Pigliaru questo post su Facebook della ministra della Salute Giulia Grillo in cui ieri annunciava la sua visita nell'Isola per testimoniare "i risultati eccezionali" raggiunti "in pochi mesi di lavoro a stretto contatto tra istituzioni regionali, nazionali, europee" nella lotta alla peste suina africana. Oggi la replica del presidente della Regione postata sempre su Fb.
    "Poche cose sono sgradevoli come i tentativi di attribuirsi meriti altrui - si legge - La lotta alla peste suina è una cosa tremendamente seria, iniziata da questa Giunta regionale e dalla sua Unità di progetto e condotta con successo crescente in questi anni. Abbiamo messo in campo e coordinato - dice il governatore - una magnifica squadra formata dagli assessorati alla Sanità e all'Agricoltura, da Laore, dall'Ats con i suoi veterinari, dal Corpo Forestale, da Forestas, dall'Izs.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA