Migranti: in calo domande asilo,

Crollo permessi. A dicembre 2.753 richieste, dinieghi all'82%

(ANSA) - ROMA, 4 GEN - Il crollo degli sbarchi e la stretta contenuta nel decreto sicurezza, divenuto legge, stanno determinando un netto calo delle domande di asilo: a dicembre sono state 2.753, il 27% in meno rispetto alle 3.784 di novembre. In aumento i dinieghi: 5.870, l'82% del totale (erano l'80% a novembre ed il 74% ad ottobre). Mentre scende al minimo storico la protezione umanitaria, cancellata dal provvedimento del ministro Salvini: è stata concessa a dicembre solo al 3% dei richiedenti (236 persone), contro il 5% di novembre ed il 13% di ottobre. Lo indicano i dati del Viminale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA