Gilet gialli, il governo offre la tregua

Moratoria sul fisco, ma i manifestanti non accettano le proposte

(ANSA) - PARIGI, 4 DIC - "Bisognerebbe essere sordi o ciechi per non vedere o sentire" la collera dei francesi, "ne misuro la forza e la gravità": lo ha detto il premier francese Edouard Philippe nel messaggio ufficiale alla nazione per placare la rabbia dei gilet-gialli. Philippe ha quindi confermato la moratoria di 6 mesi dell'aumento delle accise sul carburante e annunciato la sospensione di "tre misure fiscali". Oltre alla moratoria sulle accise del carburante, le "tariffe di elettricità e gas non aumenteranno questo inverno".
    I portavoce dei gilet gialli tuttavia non accettano l'offerta annunciata dal governo e sabato manifesteranno di nuovo: "Continueremo fin quando non ci sarà un vero cambiamento".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA