Aspi sospende carichi eccezionali su A26

Lo annuncia Spediporto, preoccupato per conseguenze trasporti

(ANSA) - GENOVA, 21 NOV - Autostrade ha sospeso le autorizzazioni per il transito di trasporti eccezionali sopra le 75 tonnellate sull'autostrada A26. Lo ha annunciato, allarmato per le conseguenze, il direttore generale di Spediporto Giampaolo Botta, che guida l'associazione che riunisce gli spedizionieri, i corrieri e i trasportatori di Genova. Botta ha ricevuto una comunicazione da Aspi. La sospensione, dice, è dovuta "all'avvio necessario di controlli sui numerosi viadotti presenti lungo la A26, di fatto la sola autostrada utilizzata dai carichi eccezionali da e per il Porto di Genova". Quello che ci preoccupa di più - osserva il direttore generale di Spediporto - è il fatto che la sospensione è avvenuta senza preavviso, molti operatori avevano già in mano le autorizzazioni al trasporto, ma i loro carichi sono stati bloccati, e ad oggi non si ha idea dei tempi con cui verranno riattivate le autorizzazioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA