Anticorruzione: M5S, serviva compattezza

Quanto accaduto ancor più grave alla luce bocciatura manovra

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - Quanto accaduto ieri nell'Aula della Camera sul ddl anticorruzione "è ancor più grave" alla luce della bocciatura da parte dell'Ue della manovra. Alla vigilia della decisione di Bruxelles "serviva dare l'immagine di compattezza del governo". E' quanto sottolineano, al termine della congiunta del M5S, fonti parlamentari del Movimento osservando come ieri il leader della Lega Matteo Salvini, nonostante il delicato incrocio tra il voto parlamentare e la decisione europea sulla manovra, non abbia controllato i suoi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA