Papa: ampliare spazi per le donne

'Non permesso nessun dubbio su loro posto in vette intelligenza'

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 NOV - "Sono veramente lieto che il Premio per la ricerca e l'insegnamento della teologia sia attribuito a una donna, la Professoressa Marianne Schlosser". Lo ha detto Papa Francesco nella cerimonia di conferimento del Premio Ratzinger. "E' molto importante - ha sottolineato il pontefice - che venga riconosciuto sempre di più l'apporto femminile nel campo della ricerca teologica scientifica e dell'insegnamento della teologia, a lungo considerati territori quasi esclusivi del clero. È necessario che tale apporto venga incoraggiato e trovi spazio più ampio, coerentemente con il crescere della presenza femminile nei diversi campi di responsabilità della vita della Chiesa, in particolare, e non solo nel campo culturale. Da quando Paolo VI proclamò Teresa d'Avila e Caterina da Siena dottori della Chiesa non è permesso più alcun dubbio sul fatto che le donne possono raggiungere le vette più alte nell'intelligenza della fede".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA